News

02/07/2015

Il colore che arreda!


Il colore ha un enorme potere a livello fisico, emozionale e psicologico. Crea atmosfera, influisce sul nostro stato d’animo e, dicono gli esperti, anche sulla nostra salute.

Al di là del gusto personale, quando decidiamo di arredare la nostra casa o di rinnovarne gli interni, esistono alcune piccole regole che possono aiutarci. Grazie ad una diversa scelta cromatica, possiamo infatti riuscire a rendere i nostri ambienti più grandi, caldi, luminosi e accoglienti.

Il punto di partenza è valutare la casa nel suo insieme, prima di ogni stanza presa singolarmente. Va deciso lo stile di base, può essere minimal, tono su tono, elegante, colorata, si può giocare sui contrasti o rimanere sui colori pastello. Una volta data una linea di base, valutando anche l’arredamento, bisogna considerare le zone di illuminazione e la tipologia di luce prevalentemente presente in ogni singola stanza. La quantità e la qualità delle luci installate può infatti modificare la scelta dei colori. Se le luci sono a fluorescenza meglio scegliere tonalità calde e decise, mentre le luci a incandescenza vi danno la possibilità di usare tonalità più fredde. Le più versatili sono le lampade alogene, che consentono di usare tutta le gamma dei colori.

Per la scelta dei colori va poi valutato il fatto che, ad esempio, le tonalità di azzurro e rosa trasmettono serenità e conciliano il sonno dei bambini quando sono molto piccoli, mentre in età scolastica sono adatti colori caldi ed energizzanti come il giallo e l’arancione, che regalano positività e aumentano la creatività. Per trasmettere sensazioni di benessere e freschezza, sono perfetti colori più freddi come le tonalità verdi e azzurre o la gamma cromatica del viola. In cucina, bisogna considerare che i colori caldi come l’arancione, il rosso e il giallo stimolano l’appetito ed aiutano la digestione. Nulla toglie però che possiate scegliere per un’opzione total white o colori neutri.

Servizi di Verniciatura

Verniciatura opaca colorata

La verniciatura opaca colorata è ideale per modificare e personalizzare componenti d'arredo rendendo unica la tua casa. Può trasformare i vecchi mobili in qualcosa di originale e creativo, aggiungendo un tocco di vivacità e freschezza alla stanza.

Approfondisci
 

Verniciatura trasparente

La vernice trasparente è usata per aumentare la preziosità ed esaltare le venature e il colore del legno su cui viene applicata, indurendo questa pellicola finissima rende le superfici maggiormente lisce e lucide. Questo procedimento ottiene numerosi vantaggi quali la brillantezza dell'oggetto, la sua protezione e impermeabilizzazione.

Approfondisci
 

Verniciatura spazzolata lucida

La verniciatura spazzolata lucida è l'ideale per modificare e personalizzare componenti d'arredo come ad esempio i pensili della cucina o del soggiorno. Rende lucida la superficie del supporto e permette di illuminare l'ambiente ottenendo inoltre una buona resistenza all'acqua e al calore.

Approfondisci
 

Riverniciatura arredamento

Per avere dei mobili nuovi non è necessario comprarli. Dona luce ai tuoi ambienti cambiando colore agli arredi, un vecchio armadio può tramutarsi in una elegante libreria o in uno spazio TV. Potrai rinnovare quei mobili che pensavi di destinare alla cantina o alla discarica oppure modernizzare un arredo che semplicemente non ti piace più.

Approfondisci
 
 
1